52 convegno cardiologia milano
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
XagenaNewsletter

Molti pazienti con insufficienza cardiaca possono avere un rischio in gran parte non-riconosciuto di fratture da compressione vertebrale.Più del 10% dei pazienti con insufficienza cardiaca avev ...


Per molti decenni, la ricerca di un mezzo di visualizzazione non-invasivo delle arterie coronarie è sembrato rimanere una promessa non mantenuta per i cardiologi clinici. Grazie ai rapidi migliorament ...


Le statine sono la classe di farmaci più ampiamente prescritta per il trattamento della dislipidemia, in particolare, per gli elevati livelli di colesterolo LDL.Quasi 20 anni di ricerche hanno fornito ...


I risultati nel 2004 dello studio VALUE, in cui il bloccante del recettore dell'angiotensina Valsartan ( Tareg ) ha prodotto un significativo aumento relativo di infarto miocardico rispetto ad Amlodip ...


Nei pazienti trattati con Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) con primo infarto miocardico c’è stato un aumento del rischio di eventi cardiovascolari associati al trattamento con inibitori della pompa ...


Gli antiaggreganti piastrinici Clopidogrel ( Plavix ) e Prasugrel ( Efient ), oltre ad Acido Acetilsalicilico ( ASA, Aspirina ), sono prescritti nei pazienti con malattia coronarica al fine di preveni ...


Una meta-analisi ha mostrato che il test genetico per la resistenza a Clopidogrel ( Plavix ) non offre alcun reale vantaggio negli esiti cardiovascolari nei pazienti trattati con il farmaco antiaggreg ...


Una nuova analisi di pazienti sottoposti a terapia antipertensiva ha riacceso il dibattito riguardo al rischio di tumore associato all’impiego dei bloccanti del recettore dell’angiotensina II ( anche ...


Alcuni ricercatori hanno espresso preoccupazione riguardo alla possibile compressione longitudinale dello stent, osservata più frequentemente con specifiche tipologie di stent, in particolare E ...


Nei pazienti con sindrome coronarica acuta, l’aggiunta di Rivaroxaban ( Xarelto ), un inibitore orale diretto del fattore Xa, assunto per via orale due volte al giorno, alla terapia standard cos ...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha informato il pubblico che il farmaco Trilipix ( Acido Fenofibrico ) può non ridurre il rischio di infarto miocardico o di ictus.Queste le conclus ...


Un nuovo studio ha trovato che i pazienti sottoposti a trapianto di rene, e con storia di fumo, che hanno assunto Ace inibitori o bloccanti del recettore dell'angiotensina II ( sartani ) per almeno 1 ...


Roche ha annunciato i risultati di due studi di fase IIb che hanno valutato gli effetti di Dalcetrapib sulla progressione della malattia aterosclerotica ( studio dal-PLAQUE ) e sulla funzione vascolar ...


L'uso di Vareniclina per smettere di fumare è associato ad un aumentato rischio del 72% di un grave evento avverso cardiovascolare.La cardiopatia è una comune causa di grave malattia e morte nei fumat ...


I pazienti con dissincronia ventricolare e ventricoli ancora vitali hanno più probabilità di trarre beneficio dalla terapia di resincronizzazione cardiaca ( CRT ) combinata con la defibr ...