Associazione Silvia Procopio
American Heart Association
ACC Meeting

Esiste una crescente evidenza che la mortalità materna in donne in gravidanza con ipertensione arteriosa polmonare associata a malattie cardiache congenite ( PAH-CHD ) è inferiore a quella dei dati di ...


Il prolungamento dell'intervallo QT indotto da farmaci, un fattore di rischio per aritmie ventricolari pericolose per la vita, è un effetto collaterale potenziale di molti farmaci commercializzati e r ...


I cardiomiociti sono resistenti alle radiazioni. Tuttavia, l'esposizione alle radiazioni cardiache provoca infiammazione endoteliale microvascolare coronarica, un disturbo implicato nella patogen ...


Gli autoanticorpi agonisti del recettore di tipo 1 dell’angiotensina II ( AT1RaAb ) non sono stati associati a misure funzionali o al rischio di esiti negativi per la salute.  Gli AT1RaAb potreb ...


Molte controversie circondano l'associazione tra tradizionali fattori di rischio di malattia cardiovascolare e tromboembolismo venoso ( VTE ). È stata condotta una meta-analisi di 9 studi prospettic ...


Le sigarette elettroniche ( e-sigarette ) hanno guadagnato una popolarità senza precedenti, ma praticamente non si sa nulla circa i loro rischi cardiovascolari. È stata verificata l'ipotesi che uno ...


La troponina T cardiaca ad alta sensibilità ( hs-cTnT ) è un biomarcatore di rischio cardiovascolare e potrebbe essere presto approvata negli Stati Uniti per l'uso clinico. Tuttavia, i dati che coll ...


Il bypass aortocoronarico aggiunto alla terapia medica apporta un vantaggio più consistente sulla mortalità per tutte le cause e sulla combinazione di mortalità per tutte le cause e sull’ospedalizzazi ...


L'ipotermia può indurre onde J all’elettrocardiogramma ( ECG ). Studi recenti hanno indicato che le onde J possono essere associate con la fibrillazione ventricolare nei pazienti con cuore struttura ...


La correzione chirurgica è associata a diminuzione della probabilità di sviluppare la sindrome di Eisenmenger. Sono stati caratterizzati i pazienti con trisomia 21 ( sindrome di Down ) sulla base d ...


I pazienti con malattia ostruttiva della arteria coronarica sinistra principale sono di solito trattati con bypass coronarico ( CABG ). Studi randomizzati hanno suggerito che gli stent a rilascio di ...


La calcificazione della valvola aortica e delle strutture adiacenti coinvolge vie infiammatorie e del metabolismo lipidico e minerale. Si è ipotizzato che i biomarcatori circolanti che riflettono qu ...


L’amiloidosi cardiaca correlata alla transtiretina ( nota anche come amiloidosi cardiaca ATTR ) è una causa sempre più riconosciuta di scompenso cardiaco con frazione di eiezione preservata. Negli s ...


I principali acidi grassi polinsaturi nel tessuto adiposo riflettono oggettivamente l’assunzione con la dieta nel lungo periodo e possono fornire informazioni più affidabili dell'assunzione auto-ripor ...


L’evidenza per il trattamento dell'ipertensione nei pazienti con stenosi valvolare aortica asintomatica è scarsa. Sono stati utilizzati i dati dello studio SEAS ( Simvastatin Ezetimibe in Aortic Ste ...